Chi sono

2015

 

drammaturgia

regia scene & costumi

recensioni

associazione TeatrOggi

2016 - NARKISSA - proiezione video performativo sperimentale sul superEgo - Photosttudio Novelli, Brescia
2015 - STRAMPOLINA - una giornata qualunque, metafore e invenzioni per i giovanissimi su alcol e violenza - bando Regione Lombardia e Provincia di Brescia - Teatro S. Afra, Brescia
2013 – ZITTI & SEDUTI – allegoria dello stato dell'arte del teatro oggi - Premio La Notte corta - Teatro delle Donne, Firenze
2012 – ETHYLICON – testi e attori in diretta sull'alcol - tournée a Brescia e provincia
2011 – MA/TER – donne tra MAfia e TERrorismo - premio Fersen alla Regia - Piccolo Teatro, Milano 2017
2009 – SE IL PESCE PIANGE - scienza, uomo e condizionamenti - Teatro S. Carlino, Brescia
2008 – S-LISO' – scontro generazionale e imprevisti d'oggi - Selezion. Centro Teatrale Bresciano - Teatro S. Chiara, Brescia
2007 – DENTRO AL FUOCO - lavoratori del forno fusorio del ferro nei primi del Novecento - Museo della "Via del Ferro"
2004 – CORPI IN S/VENDITA – prostituzione e sentimento - Teatro Sociale di Montichiari
2003 – OFF LIMITS – mix New Age tra leggenda e telematica - Teatro LABA, Brescia
2002 – IL TEMPO VIVO DI RITA ATRIA – una siciliana ribelle contro la mafia - Menzione speciale a Palermo - Auditorium San Barnaba, Brescia
2000 – SERENDIPITY, firmato Isaac Newton – telematica, follia e scienziati - premio Nuova drammaturgia STED, Modena
2000 – MERCOLE LE NESPOLE – ritorno a casa per sette nuovi giorni - Auditorium comunale Gavardo, Brescia
1999 – HO DETTO BASTA – finalista Premio Enrico Maria Salerno per una drammaturgia di impegno civile - i ragazzi della Rosa Bianca contro il nazismo - Teatro S. Chiara, Brescia
1998 – BRANDE BRANDELLI BRAIN – terrorismo e simulazione telematica - Teatro Libero, Milano - selezione FUIS 2017
1998 – NINNA-OOH, 'STO BAMBINO A CHI LO DO? - domande sulla riproduzione assistita - Teatro Franciscanum, Brescia, con AIED
1997 – SUA SANTITA' LA PESTE – trittico sul flagello visto sotto ottiche diverse
1996 – SOTTOUNALUNABIFORCUTA - corpo, confusione, identità - premio Scena prima - Teatro di Porta Romana, Milano

UN SOLE TRAVERSO, tre storie vere di visioni e follia, atto unico in 3 quadri (7 personaggi e 1 testimone)

LA MIA ORIGINE, le 1700 parole di Charles Darwin - ritratto di un uomo fragile- Premio Donne e Teatro: tre atti - 6 Personaggi (5 uomini e una donna)

NIENTE MALE – dal romanzo dell'autrice "Il passaparola", 2° Premio al Palazzo Bosco di Firenze. Omosessualità e amicizia dentro ad una storia fantastica: atto unico in quadri interscambiabili, 4 personaggi (2 attori, uomo e donna, con doppio ruolo)

STRAPOLIDE BETA – un quadro visionario con i ruoli rovesciati degli 8 personaggi (5uomini e 3 donne) in grammelot macheronico di 6 lingue,atto unico in 6 quadri, 2° premio Fersen (Milano) e Officina Teatro Lazio

IN ACQUA CON VOI DUE – un tris di vita e di morte in nome dell'Ego: 3 personaggi (2 uomini e una donna)

 

Motivazione della giuria del PREMIO FERSEN al Teatro Dal Verme di Milano per il testo ‘Strapolide Beta’ (2005)

- dopo aver dato alle scene testi di impegno civile e politico in questo testo decisamente sperimentale, dove un futuro cibernetico offre inedite prospettive visionarie e libertarie, Graziella Pizzorno immagina un’odissea spaziale-temporale, con umori e deformazioni patafisiche che si riflettono in una scrittura dove si incrociano stilemi antichi e invenzioni futuriste. Ne risulta una sorta di ‘cabaret ontologico’ che rovescia l’universo delle flaubertiane idee ricevute, con orwelliani risentimenti.

 

 

premi e pubblicazioni

recensioni

inediti

Nel 2003 fonda TeatrOggi, Associazione di Promozione Sociale che si dedica al Teatro di impegno civile

 

Scarica il Curriculum completo

Il sito è nell'archivio siti teatrali di www.dramma.it e del Cendic, Centro nazionale di drammaturgia italiana contemporanea - www.centrodrammaturgia.it